Comunicato stampa

Venetex supera i 2 milioni di transato e apre le porte al Fintech in Veneto.

Alberto Baban nuovo presidente

Un risultato che va oltre le più rosee aspettative, raggiunto in appena 18 mesi di operatività, e che pone Venetex nel cuore del Fintech in Veneto. 400 aziende sono già iscritte al circuito veneto della moneta complementare, e la crescita in tutta la regione avviene al ritmo di una azienda al giorno. Oggi in Venetex si possono già acquistare automobili, biciclette elettriche e beni alimentari, pagare ristrutturazioni edilizie e cure dentarie, sottoscrivere atti notarili e fare viaggi turistici ...

Padova, 19 gennaio 2018 - Venetex.net, il circuito veneto della moneta complementare, accelera la crescita e supera il suo secondo milione di transato . Nulla a vedere con le criptovalute: il circuito si basa infatti sullo scambio di servizi tra le imprese, senza intermediazione di denaro.

 

Comunicato stampa

Festival Biblico e Venetex, una partnership che si fonda su ideali comuni

Nasce una nuova intesa tra il  Festival Biblico - il festival culturale dedicato alle Sacre Scritture, promosso dalla Società San Paolo e diocesi di Vicenza in collaborazione con le Diocesi di Padova, Verona, Adria-Rovigo e Vittorio Veneto - e  Venetex , il Circuito di Credito Commerciale ® del Veneto. L'obiettivo è collaborare alla realizzazione della 14 a edizione sostenendo l'evento nell'organizzazione operativa. Molti i servizi del festival che verranno dunque sostenuti a Venetex. 

Padova, 27 ottobre 2017 - Nel futuro del Festival Biblico c'è anche Venetex. Giunto alla 14 a edizione, il Festival Biblico, la NATO per dialogare gran lunga la Bibbia con Una Società in continuo movimento, si allea con Venetex, il Circuito di Credito Commerciale® del Veneto. 

 

Comunicato stampa

t2 i  Entra nel circuito Venetex

Un accordo per sviluppare l'economia del territorio

Collaborazione strategica che intende sostenere un esempio di "innovazione sociale 4.0" basato sulla tecnologia, ma mirato al futuro del locale economico. t2i, società consortile partecipata da Camera di Commercio di Treviso-Belluno, Camera di Commercio di Verona e Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare, entra nel circuito Venetex azienda i suoi servizi di formazione e istituti servizi specialistici per le imprese al fine di facilitarne l'accesso attraverso l'uso della moneta complementare (oltre 350 marchi già aderiscono al circuito Venetex).

Padova, 15 novembre 2017 - Accordo strategico tra tecnologia avanzata e innovazione e Venetex.net . t2i, società consortile partecipata da Camera di Commercio di Treviso-Belluno, Camera di Commercio di Verona e Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare entra in una gran parte delle oltre 350 aziende che hanno già aderito a Venetex, il Circuito Credito Commerciale® del Veneto , nato con l'obiettivo di fare rete tra le imprese del territorio, erogare servizi di marketing ad alto valore aggiunto e fornire ai commercianti e ai professionisti del Veneto strumenti di pagamento e di credito paralleli e complementari a quelli tradizionali, per sostenere l ' economia reale e le produzioni locali.Questa partnership prevede una serie di incontri tra amici per una migliore conoscenza del circuito e dei servizi che entrambe le parti; Venetex nell'area di Rovigo, dove t2i è presente con la struttura di Incubatore Certificato.

 

 

Comunicato stampa

Venetex corre e taglia il traguardo del primo milione di transato

 

Un risultato che va oltre le aspettative, raggiunto in appena 13 mesi di operatività. 300 aziende sono già iscritte al circuito veneto della moneta complementare, e la crescita in tutta la regione avviene al ritmo di un'azienda al giorno. Oggi in Venetex si possono dunque già acquistare automobili, biciclette elettriche e beni alimentari, pagare ristrutturazioni edilizie e il dentista, sottoscrivere atti notarili...

Padova, 1 settembre 2017 - Venetex.net, il circuito veneto della moneta complementare, ha superato all'inizio di agosto il suo primo milione di transato. “In Veneto – sottolinea l'amministratore delegato Francesco Fiore - siamo partiti ad aprile 2016 e oggi il circuito vede già più di 300 imprese scambiarsi beni e servizi in Venetex. In soli 13 mesi dall'accensione della piattaforma, abbiamo raggiunto il primo milione di controvalore in scambi in Venetex, e solo a luglio sono stati fatti scambi per 188.000 Vtx, più dei primi sei mesi dell'anno messi assieme. Il trend di crescita quindi promette molto bene, è proseguito anche per tutto il mese di agosto, e stiamo lavorando intensamente per raggiungere quella massa critica (700-800 aziende) che consentirà al circuito di accelerare ulteriormente il suo sviluppo”.

(seguono comunicato e rassegna stampa)

Comunicato stampa

Circuito Venetex e Banca Etica

Un accordo strategico per sostenere l’economia del territorio

Padova, 21 luglio 2017 - Stimolare la crescita dell'economia del territorio, in un momento in cui il sistema bancario regionale vive una fase particolarmente delicata e la crisi blocca le attività imprenditoriali: è questo l’obiettivo dell’accordo presentato oggi a Padova tra Banca Etica e Circuito di Credito Commerciale® Venetex.net. L’intesa si inquadra nell’ambito dell’accordo nazionale tra Banca Etica e i Circuiti di Credito Commerciale® siglato tra Sardex e Banca Etica lo scorso maggio. Grazie all’accordo le imprese aderenti al circuito veneto della moneta complementare potranno accedere a condizioni vantaggiose ai prestiti e agli altri servizi finanziari - inclusi il microcredito e il crowdfunding - offerti da Banca Etica. Da parte loro soci e clienti di Banca Etica avranno la possibilità di accedere a questo mercato complementare e aggiuntivo con il quale le imprese del territorio si sostengono reciprocamente attraverso la piattaforma tecnologica di Venetex.net che permette di rafforzare le relazioni e incrementare il fatturato.


VENETEX cresce anche a Treviso. Arco - strategie di comunicazione partner per i rapporti con i media.

Si è tenuto mercoledì 29 marzo all'Hotel Maggior Consiglio di Treviso, l'incontro di presentazione del Circuito della moneta complementare. Fra i partecipanti Nice, RCH, Fantic Motor, Modular Professional, Hotel Maggior Consiglio, Spiga d’Oro, Garmont. “Ecco perché abbiamo aderito a Venetex, un progetto che rilancia l'economia di tutto un territorio”.

Venetex si consolida in Veneto e si presenta anche a Treviso, dove già una quarantina di aziende ha aderito al circuito della moneta complementare, nata per fare rete fra le imprese e rilanciare insieme l'economia del territorio.
E sono state proprio le aziende trevigiane che già hanno aderito al progetto a spiegare il perché della loro partecipazione e l'importanza di allargare ulteriormente il circuito, così da creare un ulteriore beneficio all'economia della provincia e della regione.
Intanto, in appena dieci mesi di operatività (il circuito veneto è nato ad aprile 2016, ma la prima transazione è avvenuta a luglio), Venetex ha già raggiunto risultati importanti: ad oggi sono 220 le aziende aderenti in Veneto, che diventeranno 500 a fine dicembre; 150 i conti personali di dipendenti ed amministratori di aziende, con l'obiettivo di raggiungere i 500 a fine anno; 500.000 Venetex (l'equivalente di 500.000 euro) il transato, di cui 112.000 nel solo mese di febbraio, ad indicare un trend in forte crescita.
 

 

 

Una nuova moneta per il Veneto. Dall’unione tra un gruppo di imprenditori riuniti intorno a VeNetWork e Sardex (che mette a disposizione anche una collaudata piattaforma tecnologica), nasce Venetex.net, il Circuito di Credito Commerciale® del Veneto (www.circuitovenetex.net). Lo scopo del circuito è quello di fare rete fra le imprese del territorio, erogare servizi di promozione ad alto valore aggiunto e fornire alle imprese ed ai professionisti del Veneto strumenti di pagamento e di credito paralleli e complementari a quelli tradizionali per sostenere l’economia reale e le produzioni locali. Arco è partner di questa iniziativa e si affianca a Venetex per la gestione della comunicazione.

Leggi il comunicato stampa: